Monito del Garante della Privacy all’Agenzia delle Entrate

La fatturazione elettronica viola la normativa sulla protezione dei dati personali

Segnaliamo che l Garante sulla protezione dei dati personali ha lanciato nei giorni scorsi un monito nei confronti dell’Agenzia dell’Entrate, in materia di fatturazione elettronica, il cui obbligo scatterà dal 1 gennaio 2019, ravvisando una sproporzione tra la raccolta di informazioni e dati personali e rischi di usi impropri degli stessi da parte di soggetti terzi.
Nello specifico, il garante rileva che il provvedimento così com’è presenta degli elementi di criticità che la renderebbero incompatibile con la normativa in materia di protezione dei dati personali poiché porterebbe ad un trattamento sistematico e generalizzato di dati personali su larga scala. Per la prima volta il garante esercita il nuovo potere correttivo attribuitogli dal regolamento europeo invitando L’agenzia a rispondere su come intenda rendere conformi le procedure.
I punti che sono stati contatti sono:

  1. Modalità di archiviazione ed utilizzo dei dati a fini di controllo
  2. Messa a disposizione delle fatture in formato digitale su portale senza richiesta specifica
  3. Ruolo degli intermediari delegabili dal contribuente per la trasmissione
  4.  Modalità stessa di trasmissione attraverso SDI

Per dettagli sulle problematiche specifiche consultare il provvedimento

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Per noi la tua privacy è importante, pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento), analytics di terze parti a fini statistici, di profilazione -propri o di terze parti - per inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la pagina Policy La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie Policy” contenuta nella pagina relativa alla Privacy Policy.

Chiudi